PROGETTI PER LE SCUOLE

Di seguito sono elencati, in sintesi, i progetti​ portati nelle scuole primarie, secondarie di primo e di secondo grado. Cliccando sopra uno dei progetti si accederà alla sezione dedicata. 

EDUCAZIONE DIGITALE

Il progetto di educazione digitale coinvolge docenti, genitori e studenti delle scuole primarie, secondarie di primo grado e secondo grado. L'intervento standard prevede una sessione di screening tramite un questionario digitale rivolto agli studenti; un incontro di formazione/restituzione con i docenti e i rappresentanti dell'istituzione scolastica; tre incontri formativi con i ragazzi che toccano aspetti tecnici, di prevenzione al disagio psicologico, di rischio e di potenzialità delle nuove tecnologie; un incontro finale con i genitori dei ragazzi coinvolti dal progetto.

APPRENDIMENTO COOPERATIVO

L'apprendimento cooperativo è un modello di insegnamento molto utile e apprezzato dagli stessi alunni. Il progetto, rivolto ai docenti, ha come obiettivo quello di guidare l'insegnante a progettare un proprio modulo di apprendimento cooperativo da proporre ai suoi studenti. Sono previsti almeno tre incontri di formazione nei quali vengono toccati gli aspetti teorici che caratterizzano il modello e sono proposte attività di laboratorio individuale, a coppie o a piccoli gruppi. 

ORIENTAMENTO SCOLASTICO

Il progetto è rivolto agli studenti di terza della scuola secondaria di primo grado. L'obiettivo è di supportare l'alunno nella scelta della scuola superiore sulla base dei suoi interessi, delle sue motivazioni e delle sue potenzialità. L'intervento prevede uno screening in cui vengono indagate motivazioni, interessi e competenze. Seguono due incontri di formazione con gli alunni in cui presentiamo le offerte formative delle scuole, analizzando le competenze richieste e gli sbocchi lavorativi. Il progetto prevede due incontri con i docenti: nel primo raccogliamo i giudizi scolastici e le impressioni degli insegnanti, nel secondo incontro restituiamo un report dettagliato per ogni alunno con i consigli orientativi, ottenuti incrociando le informazioni raccolte.

GESTIONE DEL CONFLITTO

Il progetto è rivolto ai docenti della scuola secondaria, liberi professionisti e aziende. A seguito di uno screening iniziale in cui raccogliamo alcune informazioni sui partecipanti al corso, vengono proposti tre incontri di formazione: si affronterà il tema della gestione del conflitto inquadrando il fenomeno come fattore di rischio e come necessario nel processo educativo, verrà trattato il tema dell'assertività, il cooperative learning e si discuterà di alcune pratiche di facile applicazione utili al fine di risolvere situazioni problematiche.   

@2017 by NAV  

  • Facebook Social Icon

Trentino - Alto Adige